CHIAMATA DIRETTA: SU CRITERI VOTO AL BUIO, GILDA INVITA AD ASTENSIONE

“Oltre ai modi, anche i tempi sono del tutto sbagliati: sulla chiamata diretta non ci siamo proprio e confermiamo la nostra netta contrarietà verso l’accordo sottoscritto tra il Miur e gli altri sindacati rappresentativi e che, in piena coerenza con la nostra posizione, non abbiamo firmato”. È quanto afferma Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, in merito alle riunioni dei collegi dei docenti convocate in questi giorni dai dirigenti scolastici per scegliere i criteri da seguire nell’individuazione degli insegnanti da inserire negli organici delle scuole.
“Con le procedure di mobilità e le assegnazioni provvisorie ancora aperte – spiega Di Meglio – è totalmente illogico convocare adesso i collegi dei docenti. Si rischia soltanto di perdere tempo nel deliberare criteri che poi, a operazioni di trasferimento concluse, potrebbero rivelarsi inadeguati rispetto al fabbisogno degli istituti scolastici. Perciò – conclude il coordinatore della Gilda – invitiamo i docenti ad astenersi dal voto al buio”

ASSEMBLEA DOCENTI PRECARI

Martedì 9 Maggio 2017 dalle ore 17 alle ore 19

PRESSO L’ISTITUTO VITTORIO EMANUELE DI GENOVA

Assemblea Sindacale dei DOCENTI PRECARI della provincia di Genova

con il seguente ordine del giorno:

  1. NUOVO RECLUTAMENTO FASE TRANSITORIA
  2. Ricorso Gilda sul riconoscimento degli scatti di anzianità per i precari
  3. Presentazione corso gratuito di preparazione alla prova di ammissione al TFA SOSTEGNO

SEGNALATECI SE A SCUOLA NON PASSA LA CIRCOLARE

TFA SOSTEGNO CORSO GRATUITO DI PREPARAZIONE ALL’ESAME

TFA SOSTEGNO

Università di Genova –bando: iscrizione entro il 22/5/2017, contributo test preliminare 90 euro, tassa di iscrizione 2.640 euro

Corso preparatorio gratuito (3 incontri dalle 17.30 alle 20.00) per gli iscritti GILDA.

IL 12, 17 e 19 maggio presso l’Istituto Vittorio Emanuele di Genova

Pre- iscrizioni su www.docet33.it

L’acquario di Genova apre le porte ai docenti

Torna la settimana dei docenti, dal 22 al 27 maggio 2017 l’acquario accoglie gratuitamente gli insegnanti e le loro famiglie per mostrare le novità del percorso espositivo. L’iniziativa è riservata a docenti e dirigenti scolastici, previa prenotazione ai servizi educativi, tramite la e-mail: [email protected].
Nella mail di prenotazione dovranno essere indicati i nominativi e le mail di tutti i docenti partecipanti e dell’istituto scolastico di appartenenza, nonché un recapito telefonico per eventuali comunicazioni urgenti circa la prenotazione.
Eventuali accompagnatori (fino a un massimo di 3 per ogni insegnante) avranno accesso gratuito alla struttura per una visita libera. La partecipazione alla sessione formativa è riservata ai soli docenti; gli accompagnatori che usufruiranno della visita libera dovranno necessariamente entrare contemporaneamente al docente.

SCUOLA NEWS 23 APRILE 2017

SCUOLA SECONDARIA, FASE TRANSITORIA TUTTI DI RUOLO ENTRO IL 2029

Professione docente: on line il numero di maggio

Il numero di maggio ha una parola chiave: cultura. Una sorta di chiamata alle armi (del pensiero) per fronteggiare un mondo complesso e complicato che si presenta sotto false spoglie. Oggi, ci ribadiscono coloro che hanno collaborato con noi a questo numero, la cultura, il sapere (e non i saperi di belingueriana memoria) sono imprescindibili non solo per la dimensione personale ma soprattutto per quella collettiva. L’ ignoranza che ha preso spazio in questo mondo di bugie colossali, di illusioni, di inganni alimentati da un web tiranno e da una scarsa consapevolezza civica danneggia non solo i singoli ma tutta la collettività, vittima di opinioni sbagliate, spesso anche arroganti e aggressive.

Mobilità, prenotazioni per assistenza nella compilazione

Ricordiamo che l’assistenza nella compilazione della domanda di mobilità:

  • si svolge solo su appuntamento
  • è riservata agli iscritti

Bisogna arrivare con:

  • nome utente e password di istanze on line
  • il codice personale
  • gli allegati compilati

per fissare un appuntamento:

  • chiamare in sede in orario di ricevimento
  • scrivere a [email protected]

Mobilità, pubblicata l´ordinanza ministeriale

Il Ministero dell´Istruzione ha trasmesso con nota 16128 del 12 aprile 2017 il testo definitivo del CCNI e l´OM 221/17 con cui si dà avvio alla presentazione delle domande di mobilità per l´anno scolastico 2017-2018.
Il termine iniziale per la presentazione delle domande di movimento per tutto il personale docente ed educativo è fissato al 13 aprile 2017 ed il termine ultimo è fissato al 6 maggio 2017.
Per il personale docente di qualsiasi ordine e grado le funzioni su Istanze online, per accedere alla compilazione e all´invio delle domande, saranno aperte a partire dalle ore 9.30. Per la presentazione, invece, delle domande di mobilità professionale verso le discipline specifiche dei licei musicali e per il personale educativo rimane la tradizionale procedura cartacea.
Per gli allegati vai alla pagina dedicata alla mobilità sul sito del Miur.

COME DIVENTARE INSEGNANTE, FASE TRANSITORIA