SCUOLA, CONCORSO E MOBILITA’

 

E TU VORRESTI VALUTARE ME?

 

Mobilita´, Gilda: non firmiamo contratto con ambiti e chiamata diretta

“Le prove di dialogo con il Miur sulla mobilità sono finite: non firmeremo il contratto”. E´ quanto dichiara Maria Domenica Di Patre, vice coordinatrice nazionale della Gilda degli Insegnanti, al termine dell´incontro che si è svolto questa mattina a viale Trastevere.

“La proposta dell´Amministrazione – spiega Di Patre – resta incardinata sugli ambiti territoriali e sulla chiamata diretta da parte del dirigente scolastico, due aspetti della legge 107 ai quali ci siamo sempre dichiarati contrari e su cui continuiamo a ribadire il nostro netto no. Inoltre persistono le inique disparità di trattamento tra le varie categorie di docenti, vecchi e nuovi assunti. Per la Gilda non esiste alcuna possibilità di intesa a queste condizioni. Prendiamo dunque atto della inconciliabilità delle posizioni e siamo pronti – conclude la vice coordinatrice della Gilda – a ricorrere a tutte le vie legali fino ad arrivare al referendum abrogativo”.

Professione docente numero di gennaio 2016

Professione docente: il numero di gennaio

LEGGE 107, DALLE PIAZZE AI TRIBUNALI

 

Siglata la convenzione tra FGU e ANMIL

La Federazione Gilda-Unams ha stipulato una convenzione con il Patronato e il Caf ANMIL a vantaggio dei propri iscritti. Grazie all´accordo siglato dal sindacato, sarà possibile per gli iscritti della FGU usufruire dei servizi erogati da ANMIL esibendo la tessera presso le sedi periferiche e i centri di raccolta del Caf e del Patronato presenti su tutto il territorio nazionale. La convenzione avrà la durata di un anno e scadrà il 31 dicembre 2016.
L´elenco delle sedi provinciali ANMIL è reperibile nel sito www.anmil.it.

Ecco nel dettaglio le prestazioni del Caf ANMIL a disposizione degli iscritti:
– assistenza alla compilazione e invio telematico della dichiarazione dei redditi 730 e modello Unico;
– assistenza nel contenzioso tributario;
– calcolo delle imposte comunali sugli immobili IMU e TASI;
– compilazione dei modelli reddituali finalizzati all´ottenimento di prestazioni sociali legate al reddito;
– calcolo dell´indicatore della situazione socio-economica (ISEE);
– assistenza alla compilazione della dichiarazione di successione e delle volture catastali;
– assistenza negli adempimenti previsti dal contratto di lavoro per colf e badanti.

Gilda: è´ rottura sulla mobilità

Con l´incontro avvenuto oggi pomeriggio al Miur, consideriamo chiuso il confronto sulla mobilità: qualunque ulteriore ´prova di dialogo´ risulterebbe inutile di fronte alla posizione determinata del ministero di introdurre la chiamata diretta e gli ambiti territoriali senza alcun tipo di graduatoria e con inique discriminazioni tra docenti che svolgono lo stesso lavoro“.

A dichiararlo è Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti.La Gilda – conclude Di Megliosi preparerà a impugnare eventuali atti unilaterali dell´Amministrazione per rilevare tutti i profili di incostituzionalità

GUIDA PENSIONI 2016

La Gilda Tv ha elaborato una video-scheda sui requisiti per andare in pensione.

 

PILLOLA DI 107: COMITATO DI VALUTAZIONE

 

Organico per il potenziamento: linee di orientamento per il corretto utilizzo

Premessa

Terminate le assunzioni della cosiddetta fase C, tutte le scuole sono alle prese con l´utilizzazione del personale docente assegnato sui posti di organico aggiuntivo per le finalità di cui al comma 7 della Legge 107/15 (posti per il potenziamento).

L´avvio di quello che sarà l´organico dell´autonomia, cuore della riforma e dei suoi contenuti innovatori, sta creando non poca confusione e certamente sembra aggiungere nuovi problemi anziché risolvere quelli già presenti nelle scuole.
Continua a leggere